Prendi un cucchiaio di Zenzero al giorno. Ecco gli incredibili effetti cha ha sull’organismo

Lo zenzero è un vero toccasana per la nostra salute e abbiamo avuto modo di parlarvi più volte di questa radice dal gusto così particolare e dagli innumerevoli benefici. Lo troviamo sotto varie forme e lo possiamo utilizzare anche in cucina sia quando prepariamo le torte che quando siamo alle prese con le nostre pietanze. Le donne che sono state o sono attualmente in stato interessante, lo conoscono bene perché ha anche il potere di far passare la nausea, ma prima di assumerlo in questo caso è bene consultare il proprio medico.

Ovviamente, così come per tutte le cose, non bisogna eccedere nel suo utilizzo anche se i benefici sono tanti. Anche questa pianta erbacea ha qualche controindicazione: l’uso massiccio di zenzero infatti può provocare gastrite, ulcere e gonfiori intestinali invece che curarli. Ma, se ci atteniamo al giusto dosaggio, non può far altro che farci bene. Ha proprietà stimolanti per la digestione, stimolanti per la circolazione periferica, antinfiammatorie ed antiossidanti. Il rizoma possiede una evidente azione antinausea, antiemetica (contro il vomito), antipiretica e antinfiammatoria.

Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo” e quello che ti ruba salute ed energia? [ Fai il Test GRATIS ]

Lo zenzero è sulla lista delle sostanze “genericamente considerate salubri” della FDAStatunitense, anche se ha delle controindicazioni se utilizzato insieme ad alcuni medicinali antinfiammatori. Dato il suo effetto fluidificante del sangue, si consiglia sempre di consultare il medico prima di fare uso di zenzero nel caso in cui si assumono farmaci antiaggreganti e anticoagulanti.

Lo zenzero, inoltre, ha il potere di sgrassare i cibi in quanto limita l’assorbimento dei lipidi. Inoltre, aiuta anche a depurarsi e sgonfiarsi. Lo zenzero in polvere lo potete aggiungere alle vostre ricette sia di carne che di pesce, ma anche sul risotto. Dà un gusto particolare a frutta e verdura e, volendo, è perfetto da assumere sotto forma di tisana.

Per beneficiare delle proprietà dello zenzero potete preparare un infuso, vi basta mettere 40 g circa di zenzero fresco sbucciato e tagliato a fettine in due litri d’acqua a temperatura ambiente, poi aggiungere il succo di due limoni, lasciate in infusione tutta la notte. La mattina dopo filtrate il composto e bevetelo nell’arco della giornata, questo composto vi aiuterà a beneficiare di tutte le proprietà dello zenzero e del limone e vi aiuterà a perdere peso. Infine, se avete dolori intestinali, crampi allo stomaco o nausea potete masticare un pezzetto di zenzero fresco.

Fonte: www.tuttasalute.net

Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo” e quello che ti ruba salute ed energia? [ Fai il Test GRATIS ]

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Commenta