Bevi Questo Vecchio Rimedio Tedesco Prima Dei Pasti Per Pulire Le Arterie

Uno dei principali nemici della nostra salute è il colesterolo elevato, che può ostruire le arterie e causare molti problemi alla circolazione sanguigna e al cuore. Purtroppo infatti la società contemporanea ci spinge a mangiare male, soprattutto alimenti che contengono troppi grassi, e questo rappresenta un grave rischio per il nostro benessere, a qualunque età.

Rimedi naturali per pulire le arterie

Per fortuna, però, la natura viene sempre in nostro soccorso: esistono infatti cibi che al contrario aiutano la circolazione del sangue e contribuiscono a mantenere aperte e pulite le arterie. Ecco una ricetta che sfrutta le proprietà di tre di questi ingredienti per realizzare una bevanda salutare, ma anche buona da bere

Limone, zenzero, aglio

Gli ingredienti in questione sono il limone, lo zenzero e l’aglio. Il limone contiene molte fibre e aiuta la fluidificazione del sangue. Lo zenzero serve a tenere sotto controllo la produzione di piastrine, per evitare che si accumulino nelle arterie. Infine l’aglio è un vasodilatatore.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂 

La bevanda amica del cuore

Servono 4 limoni, possibilmente biologici perché vanno usati con tutta la buccia, 4 spicchi di aglio (a cui invece va tolta la pellicola esterna) e un pezzetto di radice di zenzero.

Infine, servono due litri di acqua. Bisogna lavare tutti gli ingredienti per bene, poi tagliare a pezzi i limoni a lo zenzero, e poi infilare limoni, zenzero e aglio in un frullatore.

Si mischia fino ad ottenere una poltiglia che si mette nell’acqua.  Si pone il tutto sul fuoco fino a portare ad ebollizione, poi si lascia freddare e si filtra con un colino. A questo punto si mette la bevanda ottenuta in un contenitore ermetico.

Dosi consigliate

Bisogna bere mezza tazza di questo preparato una volta al giorno, almeno due ore prima dei pasti, a stomaco vuoto. Si deve avere la costanza di farlo per tre settimane, poi interrompere e ripetere dopo 7 giorni di pausa, se lo si ritiene necessario. In questo modo si contribuirà enormemente alla buona salute delle arterie.

(Fonte)

Conosci il cibo che ti fa sentire “al massimo” e quello che ti ruba salute ed energia? [ Fai il Test GRATIS ]
Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Commenta

Close